ESTATE IN EMILIA-ROMAGNA, SCREENING SANITARIO E INIZIATIVE PER L’INDIPENDENZA.

Anche quest’anno si rinnova la tradizionale accoglienza dell’Assemblea legislativa regionale ai “piccoli ambasciatori di pace” del popolo Saharawi, un numeroso gruppo di bambini provenienti dai campi profughi del Sahara occidentale che da tempo trascorrono le loro vacanze estive, dalla fine di giugno alla fine di agosto, in Emilia-Romagna, per cercare sollievo tanto dalla loro condizione di rifugiati permanenti – il popolo Saharawi aspetta da più di 20 anni un referendum che permetta di sancire la loro indipendenza dal Marocco – quanto dalle proibitive temperature del deserto, capaci di superare i 50 gradi.

L’8 luglio, ad accogliere i bambini, il cui soggiorno è possibile grazie alla collaborazione volontaria di associazioni, famiglie ed enti locali, l’assessore regionale Bortolazzi e i consiglieri dell’Assemblea legislativa Monica Donini (Fds) e Mauro Manfredini (Lega nord), emozionati e da tempo coinvolti nella lotta per l’autodeterminazione dei Saharawi.

https://mail-attachment.googleusercontent.com/attachment/u/0/?ui=2&ik=0764dd6954&view=att&th=13fd8dad04e2f5a0&attid=0.1&disp=inline&safe=1&zw&saduie=AG9B_P-844Ar5mYn9w_iN65fHEZL&sadet=1373875810229&sads=cbYGcDraoosFqb3vGIg97sn4ODsLa Regione Emilia-Romagna garantirà uno screening sanitario gratuito e l’assistenza medico-pediatrica per tutto il periodo di permanenza, in cui i piccoli saranno chiamati a un compito non di poca importanza: grazie alla loro presenza verranno infatti realizzate numerose iniziative, promosse da privati cittadini, terzo settore o enti pubblici, per sensibilizzare la popolazione e l’opinione pubblica sulla causa Saharawi e sulla loro pacifica lotta per il diritto internazionale attraverso cene di solidarietà, incontri, conferenze, mostre fotografiche, cene di solidarietà e attività ludiche.

https://mail-attachment.googleusercontent.com/attachment/u/0/?ui=2&ik=0764dd6954&view=att&th=13fd8dad04e2f5a0&attid=0.2&disp=inline&safe=1&zw&saduie=AG9B_P-844Ar5mYn9w_iN65fHEZL&sadet=1373875947867&sads=nV4uyCZha8DwDpqZNUf6n6xYhx0

I bimbi saranno in provincia di Bologna, con i vologntari della nostra associazione El Ouali, dal 21 luglio al 18 agosto, ospitati a rotazione dalle strutture messe a disposizione dalle amministrazioni dei Comuni di S.Agata Bolognese, Sasso Marconi, Sala, San giorrgio di Piano e Bentivoglio.

Share →