La cartina del marocco nella pubblicità comprende il Sahara Occidentale occupato. Anche mc donald fece questo errore e poi ritiró tutto dal mercato.
Dal 1963 il Sahara Occidentale fu incluso dalle Nazioni Unite nell’elenco dei paesi da decolonizzare facendo riferimento alla risoluzione 1514.
Il fatto che il Marocco occupi impropriamente e ingiustamente quei territori dal 1975 non significa che facciano parte di quello stato.
Questa campagna pubblicitaria è un offesa per il popolo saharaui che da allora rivendica PACIFICAMENTE il proprio diritto all’autodeterminazione e sopporta i sopprusi e le sofferenze che gli vengono inferte.

Facciamo pressioni perchè TIM ritiri questa campagna pubblicitaria.

 

 

Tagged with:  
Share →