Lunedi 11 agosto, i bimbi saharawi hanno lasciato con grande dispiacere “casa largaiolli” a Padulle di Sala Bolognese (struttura nessa a disposizione dal Comune), dove sono stati coccolati dal “clan” allargato della famiglia Toselli & Co. Sicuramente per i bimbi la grande attrazione di questa piccola oasi nell’ansa del Reno è rappresentata dalle biciclette, che ai campi scarseggiano e alla possibilità di fare vere e proprie gare nell’aia. Ma anche in questa settimana non sono mancate ulteriori motivi di sorpresa e stupore:

  • l’emozionante camminata sul filo da equilibrista sostenuti dal maestro del circo di strada Sandro Sassi
  • la golosa visita alla fabbrica di merendine del signor Corsini
  • l’immancabile e rinfrescante piscina a San Giovanni in Persiceto
  • la distensiva e giocosa ginnastica nella palestra di San Giovanni in Persiceto
  • la rumososa e scoppiettante marcia verso la casa della nonna di Bobi con tamburi autocostruiti
  • il delizioso cous cous di Lucha e la più tradizionale pizza del babbo di Ilaria sfornata da Danilo
  • i momenti Fashion dal fratello di Fausto, parrucchiere di grido di Crevalcore e con Marina la nostra estetista estrema
  • la visita all’azienda agricola Caretti con le sue mucche e i formaggi

Ci sono stati anche gli incontri istituzionali con Giampiero Veronesi, Sindaco di Anzola Emilia ed Emanuele Bassi, Sindaco di Sala Bolognese.

“Momento Clou” della Settimana è però sicuramente stato quello della Tradizionale Polentata, il 7 agosto, dove sono intervenute più di 200 persone.

Grazie al buon cibo, la musica, la lotteria e l’allegria dei bimbi tutti sono tornati a casa con un bel sorriso.

LE PROSSIME TAPPE

Dal 11 al 17 agosto – Oasi La Rizza presso il Comune di Bentivoglio.
Dal 18 al 22 agosto saranno ospitati dall’ARCI a Ferrara.

RASSEGNA STAMPA

A cena con la solidarietà per il Saharawi

 

Share →